.
Annunci online

seehund
i miei pensieri


Diario


30 gennaio 2009

chissà se servirà per farlo tornare...

 “Ti voglio tanto bene ma non ti amo più, non è colpa tua, se vuoi restiamo
amici…”

Lasciata tra una pubblicità e l’altra di Dottor House…
Amò è la stessa frase che hanno usato i nostri amici quando si sono lasciati?
Merito di essere lasciata con questa frase copiata?
Pensi di noi quello che pensavi di loro: “che non c’è storia!”?
Io non ti credo, non ripararti dietro ad una frase se non capisci davvero i
tuoi sentimenti, addossandoti le colpe per non avere i sensi di colpa sperando
che la frase sia quella che crea meno dolore, (ed io passo tutto il tempo a
scervellarmi chiedendomi ma realmente cosa è accaduto?)
La tua è paura! paura dei legami?, paura delle responsabilità? paura di
soffrire?
Tu soffrirai ed io sto già soffrendo, rimpiangeremo i momenti felici, che
abbiamo e potevano passare insieme:
Le chiacchierate, le nostre fantasie su casa nostra, le serate, i tuoi baci,
la mia prima volta e anche la seconda e…, le cene a casa tua e c’è ancora una
cena che ti aspetta a casa mia.

Tu mi fai soffrire ma non riuscirai a farmi smettere di amarti,
te l’avevo già detto: “io non mi stancherò di te”, tu sei speciale, il mio
tesoro e non tornerò povera!
L’amore può venire meno sono i legami che rimangono.
Amo resta, lasciamo al futuro “le sofferenze”.

Di questo sono certa quando si ama si soffre, è così!
Ma ben venga una sofferenza per amore.
Il presente è tutto nostro, il futuro è mistero.
Il mio cuore ti appartiene, tu me l’hai chiesto ed io te l’ho dato.
Fidandomi ciecamente delle tue mani perché so che mi vuoi bene, non buttarlo
sulle ortiche.

Un bacio sincero
ti amo




permalink | inviato da seehund il 30/1/2009 alle 10:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre        febbraio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
poesie mie
poesie altrui
storielle

VAI A VEDERE




consiglio di leggere
Il sale della terra


Porto nello zaino
Le confessioni di Sant'Agostino
Il bambino interiore che c'è in noi

Ho sul comodino
Te stesso al cento per cento
Poesie d'amore di Hesse

Ho regalato
Il perimetro del Sole di Caterina Termine

Vorrei regalare
comunità cattolica d'integrazione
un libricino sul posto dove sono andata


Ho nella mente
di leggere Coelho



CERCA