.
Annunci online

seehund
i miei pensieri


Diario


12 febbraio 2009

oggi è il mio compleanno

 Se sei commosso fino alle lacrime davanti ad una sofferenza,

se senti il tuo cuore battere forte forte, in presenza di una data persona,

questo non è amore, ma sensibilità.

Se ti sei lasciato prendere dalla sua forza suadente o dal suo fascino,

se sedotto, "ti abbandoni" non è amore, ma cedimento.

Se, sconvolto, vai in estasi per la sua bellezza e la contempli per gioirne,

se trovi il suo spirito interessante e cerchi il piacere della sua conversazione,

non è amore ma ammirazione.

Se, con tutte le forze, desideri ottenere uno sguardo, una carezza, un bacio,

se sei pronto a tutto per tenerla fra le braccia e possedere il suo corpo,

non è amore, ma desiderio violento nato dalla tua sensualità.

Amare non è essere commosso da un altro,

avere dell'affetto sensibile per un altro,

abbandonarsi ad un altro,

ammirare un altro,

desiderare un altro,

voler possedere un altro.

Amare, è essenzialmente donarsi ad un altro e agli altri.

  Michel Quoist.




permalink | inviato da seehund il 12/2/2009 alle 13:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
poesie mie
poesie altrui
storielle

VAI A VEDERE




consiglio di leggere
Il sale della terra


Porto nello zaino
Le confessioni di Sant'Agostino
Il bambino interiore che c'è in noi

Ho sul comodino
Te stesso al cento per cento
Poesie d'amore di Hesse

Ho regalato
Il perimetro del Sole di Caterina Termine

Vorrei regalare
comunità cattolica d'integrazione
un libricino sul posto dove sono andata


Ho nella mente
di leggere Coelho



CERCA